Avola

Feste, folklore e tradizioni

La cultura avolese è ricca di feste popolari e tradizioni che si ripetono ogni anno.

A febbraio la processione di San Corrado per le vie della città.

A Carnevale si svolge la sfilata di carri allegorici e infiorati, seguiti da gruppi mascherati, festa che inizia il giovedì grasso – con Re Carnevale che sfila per le vie della città – e termina martedì notte, col rogo di Re Carnevale al centro della piazza principale – dopo una serata di musica e spettacoli.

Il 19 marzo in occasione della festa di San Giuseppe, in quasi tutti i quartieri della città vengo fatti dei falò che richiamano tutta la gente del quartiere, la quale spesso organizza giochi di quartiere e piccoli spettacoli per intrattenere il pubblico.

Durante la settimana Santa, il giovedì si preparano riccamente gli altari e si espone l’urna, per la quale è stato dato il nome di sapurcu (sepolcro) a tutto l’addobbo dell’altare e del suo recinto; la processione della via crucis nelle vie del centro il venerdì Santo e la domenica A Paci, l'incontro fra la Madonna e Cristo risorto che si ripete nelle varie piazze.

La seconda domenica di maggio i festeggiamenti in onore di San Sebastiano e la corsa dei Nuri, i devoti di San Sebastiano che a piedi vanno dall’altare del Santo posta fuori il centro abitato, nella strada statale 115, fino alla chiesa Madre che custodisce la statua del Santo. La festa termina la sera dopo la processione del Santo per le vie della città, seguita da spettacolari fuochi d’artificio.

L’ultima domenica di luglio i festeggiamenti in onore di Santa Venera. Nella settimana che precede la “domenica di Santa Venera” si organizzano spettacoli e manifestazioni vari – anche a carattere sportivo – in onore della Santa. La festa ha culmine la mezzanotte, dopo la processione della Santa per le vie della città – con lo spettacolo dei fuochi d’artificio. Il lunedì che segue è ancora festa per gli avolesi che lo trascorrono fuori casa.

Fra luglio e agosto spettacoli e manifestazioni di vario genere per allietare le calde serate, in particolare la notte di San Lorenzo e la notte di Ferragosto con famosi DJ e cantanti in spiaggia. Diverse manifestazioni sportive, rappresentazioni teatrali, spettacoli musicali e tre giorni dedicati ai prodotti tipici di Avola sempre nel periodo fra luglio e agosto.

Durante il periodo natalizio si possono visitare vari presepi popolari viventi e per strada si possono incontrare lo zampognaro o Babbo Natale che suonano la novena.

 

torna all'indice AVOLA